FAQ Osteopatia

La legge federale sulle professioni sanitarie (LPSan) entrerà in vigore il
1° febbraio 2020. La responsabilità per l'osteopatia, attualmente di competenza dei cantoni (della Conferenza svizzera dei direttori cantonali della sanità CDS), sarà trasferita alla Confederazione. La LPSan armonizzerà i requisiti nazionali per la formazione e la pratica professionale sanitaria.

In futuro, le persone che desiderano esercitare la professione di osteopata sotto la propria responsabilità professionale dovranno richiedere un permesso per esercitare la professione nel cantone in cui desiderano lavorare. Il rilascio di una un'autorizzazione all'esercizio della professione è legato, in particolare, ad un diploma ai sensi della LPSan.

Le risposte alle domande più frequenti sull'istruzione, il riconoscimento e la pratica sono fornite a titolo puramente informativo e non hanno valore legale.



I. Vorrei eseguire la formazione di osteopata. A cosa dovrei prestare attenzione?


II. Sto studiando osteopatia e in seguito vorrei lavorare in Svizzera.


III. Ho una laurea in osteopatia e vorrei lavorare in Svizzera.


IV. Sto già lavorando come osteopata in Svizzera. Cosa significa per me la nuova legge federale per le professioni sanitarie?


V. Come funziona la procedura di riconoscimento ai sensi della direttiva europea 2005/36/CE?


VI. Come funziona la procedura di riconoscimento delle qualifiche ottenute in un paese terzo?

https://www.gesbg.admin.ch/content/gesbg/it/home/ord/verordnungen/faq.html